St. Juste Lazio, i biancocelesti puntano al classe ’96 del Mainz. Tutto quello che c’è da sapere sul difensore olandese

Il mercato è la casa del mercato Lazio, con il ds Tara di Igli impegnati a consegnare a Maurizio Sarri una creatura plasmabile secondo i dettami del tecnico toscano. Uno dei reparti da migliorare è il difendendo, con un centrale da alternare a Luiz Felipe. Là immagine in Germania il nome di Geremia St. Juste del Mainz, Il Corriere dello Sport fornisce maggiori dettagli sul giocatore.

È un difensore olandese classe 1996, di origine caraibica. Il suo costo è di circa 16 milioni e ha dalla sua anticipazione e velocità: è infatti il ​​giocatore con lo sprint più veloce della passata Bundesliga, 36,1 chilometri all’ora. Dopo Upamecano, Konatè, Akanji e Zagadou, il centro difensivo ha ricevuto i migliori punteggi sui giornali tedeschi. Sa guidare l’azione, è ordinato e ha una buona personalità.

Si candida per un posto nella nuova Olanda senza De Boer, inserito nella lista dei preconvocati dal tecnico solo per essere scartato. Preferisce fare il centrodestra, ha un contratto fino al 2023 e con il Mainz ha accumulato 60 presenze, 2 gol e 3 assist. I genitori si sono trasferiti a Groningen (dove è nato il giocatore) dai Caraibi, sono nati a St. Kitts e Nevis.

Oltre alla Lazio segue Spartak di Mosca e di streghe, e ha iniziato a giocare per l’Heerenveen (con Stam come allenatore), prima di trasferirsi al Feyenoord per 4 milioni di euro nel 2017. Due anni dopo, il club di Rotterdam ha venduto il doppio del prezzo al Mainz in Germania.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY