L’italiano è sempre un indizio molto valido per la panchina della Lazio: ieri ci sarebbe sempre stato un colloquio tra le parti

Vincenzo Italiano è un nome ancora di moda per la panchina della Lazio. A parlarne, ai microfoni di Radiosei, è stato il giornalista di Il Messaggero Alberto Abbate.

Ieri 4 ore di incontro tra Lotito e Italiano. Sarri è sicuramente la priorità, ma non c’è l’esclusività. Uno dei problemi è senza dubbio il rapporto contrattuale con la Juventus. Altre ipotesi? Villas Boas e Mihajlovic. Boateng e Maksmimovic? Penso che ci siano più possibilità che quest’ultimo»Queste sono le sue parole.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY