Per presentare la prossima sfida della Lazio, l’ex attaccante Fabio Bazzani ha interferito ai microfoni di Radiosei: “Inzaghi ha avuto successo nel suo percorso, ha sfruttato l’occasione che gli è stata data e si è consacrato con merito. Il primo strumento che un allenatore deve avere è quello di entrare nella testa dei suoi giocatori, e lo ha fatto. La Lazio deve guardare a tanti impegni quest’anno, la Champions League dovrà entrare nella testa dei suoi giocatori, e lui ha fatto proprio questo: in campionato si perderà tutto, ma c’è l’emozione di giocare in Europa che conta. Certo, la Lazio non vuole solo apparire, cercherà di mettersi alla prova.

SAMPDORIA-” La Samp si è rinforzata por quello che è la sua fascia, si salverà senza problmi. Problemi. La Lazio, anche senza Immobile, è favorita ovviamente. Ha più qualità, dubbio senza. Non sai mai cosa può capitare, La sosta è sempre un rebus.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY