MILINKOVIC LAZIO INTER – I grandi campioni sanno quando firmare. E’ anche il caso che gli uomini più attesi si eclissano per lunghi periodi in una gara e poi si illuminano inaspettatamente. Così ha fatto ieri Sergej Milinkovic Savic contro l’Inter. Nel primo tempo è stato spiacevole e irritato, duro e definitivo nel secondo. Evoluzione per chi conosceva la condizione (tra infortuni e squalifiche alle aquile, dieci giocatori non erano disponibili, ndr) e ha accettato di mettere un freno alla condizione La squadra sulle spalle. Nel 55° minuto di una domenica di sole, il serbo ha preso un volo sopra Perisic e ha schiacciato in rete l’impeccabile cross di Acerbi. I Mille presenti alle Olimpiadi

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY