Pagliuca; Fresi, Zanetti, West, Colonnese; Djorkaeff; Zamorano, Ronaldo; Simeone, Ze Elias, Winter. La Coppa Uefa (imitata l’anno successivo dal Parma, ndr) è stata l’ultima formazione nerazzurra: più di vent’anni dopo, Handanovic e compagni cercheranno di imitare l’impresa di quella straordinaria squadra che ha demolito la Lazio con un netto 3-0 in finale. Anche Javier Zanetti andò al bersaglio, ma non alzò la coppa: aveva solo 25 anni, e il grado di capitano era ancora detenuto da Gianluca Pagliuca. Gli altri due gol della sfida sono stati Zamorano e Ronaldo il Fenomeno: Lukaku e Lautaro Martinez cercheranno di bilanciare le gesta di due leggende di Nerazzurre con il belga che ha un obiettivo diverso. Pareggiare o addirittura superare il conteggio dei gol del brasiliano nella sua prima stagione al Nerazzurro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY