In un’intervista rilasciata all’ultimo numero di Lazio Style 1900 Official Magazine, il portiere laziale Adalberto Grigioni ha dichiarato: “Volevo essere bravo nel mio lavoro – racconta Lalaziosiamonoi.it – non in termini di esposizione. Volevo essere sicuro che se fosse passato il treno giusto, sarei stato in grado di prenderlo. Sono arrivato in Lazio nella stagione 2005/06: siamo partiti molto presto per il ritiro perché c’era la Coppa Intertototo. Ho pensato che avrei trovato dei portieri utili, ed ero ansioso di affrontare questo incontro formativo. Quando ho iniziato, tutti mi hanno beneficiato e sono riuscito ad ottenere qualcosa da loro: una volta mi è stato detto che ero un osservatore molto paziente, un complimento di cui andavo fiero. Non parlo molto, ma li osservo tutti e mi sento motivato, in modo da poterne trarre beneficio in futuro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY