Intervistato da TMW, il signor Quique Sanchez Flores ha parlato del prossimo trasloco di David Silva nel Lazio: “Ho sempre detto che volevo davvero aprire la porta a David. E’ un talento puro e vero, un calciatore capace di sviluppare continuamente se stesso e gli altri”, ha esordito in esclusiva l’allenatore che ha introdotto ‘Merlino’ a soli 20 anni con la maglia del Valencia.
Il suo lavoro parla da solo, ma David Silva sarà sempre definitivo a 34 anni?
Su questo non ho dubbi”. David ha sempre avuto un corpo forte, è un giocatore che vanta una buona forma fisica e un ottimo tono muscolare. Inoltre, nella sua posizione non vive certo con la forza, ma piuttosto con l’intelletto”.
Si vede bene nel Lazio?
“Assolutamente sì. David Silva è un intermediario davvero intelligente, tecnicamente potente, brillante con e senza campo, ma soprattutto decisivo nella partita finale. Considerando la sua età avanzata, sarà un vero successo per la Lazio. Uno come lui, invece, è l’espansione del tecnico in mezzo al campo”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY