L’estensione alla Lazio di Simone Inzaghi non è scontata, con mister Biancoceleste, che la negozierà con Lotito direttamente dal ritiro di Auronzo. Il tecnico ha bisogno di costruire sui risultati ottenuti nella passata stagione e richiederebbe un robusto aumento della partecipazione, oltre a una serie di richieste dei consumatori che al momento non sono certamente decollate e che spesso hanno contribuito a una grande delusione come quella di David Silva. Solo il suo legame con la piazza e con i giocatori potrebbe spingere il tecnico a superare eventuali disaccordi, ma non è da trascurare il fatto che la stagione laziale sta cominciando ad esaurirsi con la panchina. E’ la Gazzetta dello Sport a scrivere.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY